FIERE DI RIFERIMENTO IN ITALIA
AZIENDE ASSOCIATE

ASSOMAC ONSTAGE

 

 

Chi siamo

Assomac è l’Associazione nazionale costruttori tecnologie per calzature, pelletteria e conceria.

In ambito Confindustriale, Assomac rappresenta i comparti meccano-calzaturiero e meccano-conciario italiani, tutelando gli interessi delle aziende che ne fanno parte e promuovendo la loro attività in Italia e all’estero.


MISSION

L’obiettivo prioritario di Assomac è l’elaborazione di una politica di settore, capace di valorizzare e sviluppare il patrimonio di competenze e professionalità acquisite dal nostro paese, promuovendo le imprese associate con servizi utili alla crescita di una moderna cultura d’impresa. Assomac studia i mercati, diffonde le informazioni, si affianca agli operatori prestando consulenze commerciali e promuove iniziative a supporto delle imprese rappresentate.

TIPOLOGIA AZIENDE ASSOCIATE

Possono entrare a fa parte di Assomac tutte le imprese che, sotto qualsiasi forma costituite, esercitino la loro attività nell’ambito del settore delle macchine e tecnologie per calzature, pelletteria e conceria.
In particolare:
■ Produttori macchine per calzature tradizionali
■ Produttori macchine per il sintetico
■ Produttori di stampi per il sintetico
■ Produttori macchine per riparazione di calzature
■ Produttori macchine per forme
■ Produttori di materie prime
■ Produttori macchine per pelletteria
■ Produttori macchine per conceria reparto umido
■ Produttori macchine per tintura ed essiccamento
■ Produttori macchine di rifinizione della pelle
■ Produttori macchine per pelli con pelo
■ Produttori macchine per concia al vegetale
■ Produttori impianti di depurazione e recupero
■ Produttori macchine da laboratorio
■ Produttori macchine per similpelle
■ Produttori utensili diversi
■ Produttori macchine per accessori e materiali di consumo
■ Produttori macchine per cuoio rigenerato
■ Società commerciali
■ Impiantistica, movimentazione e automazione

SIMAC TANNING TECH

Simac Tanning Tech è l’evento annuale, organizzato da Assomac, che mette in mostra la migliore offerta di macchinari e tecnologie per il settore calzaturiero, pellettiero e conciario.
Dal 2015 si svolge a Milano, mettendo a disposizione dei propri espositori e visitatori il contesto ideale per far crescere i propri affari e favorire le relazioni tra aziende e visitatori. Simac Tanning Tech si svolge a Fiera Milano Rho e si configura come il più importante evento a livello mondiale di tecnologia per l’industria della moda, in concomitanza con Lineapelle.
In tre giorni, Simac Tanning Tech offre concrete opportunità di business e servizi dedicati ad aziende e operatori. Simac Tanning Tech è una fiera realmente internazionale, che ospita centinaia di delegati che giungono a Milano perché consapevoli di trovare l’offerta tecnologica più all’avanguardia e le risposte più adeguate alle proprie esigenze produttive.
Ogni anno, migliaia di operatori provenienti da ogni parte del mondo, visitano Simac Tanning Tech per toccare con mano l’offerta più all’avanguardia di macchinari e tecnologie pensate per assicurare qualità ed efficienza.
www.simactanningtech.it

PISIE

Il Politecnico Internazionale per lo Sviluppo Industriale ed Economico (PISIE) è un’Organizzazione Non Governativa (ONG) specializzata nell’Assistenza Tecnica, nella formazione e nei progetti di cooperazione nell’ambito del settore della pelle e dei prodotti in pelle in genere.
Il Pisie è stato fondato nel 1977 e ha il suo quartiere generale a Vigevano.
Negli ultimi 30 anni ha sviluppato una solida esperienza di cooperazione con numerosi enti internazionali, quali ad esempio UNIDO, ITC, CDE, la Banca Mondiale, e altri, specializzandosi sempre di più nella progettazione di Centri di tecnologia applicata, scuole/laboratori di integrazione industriale, unità di formazione.
Il Pisie opera con uno staff fisso e con una rete ampia e permanente di consulenti internazionali, ciascuno specializzato nella propria area di pertinenza e con un’esperienza decennale, in stretto collegamento con Assomac, l’Associazione nazionale costruttori tecnologie per calzature, pellettiera e conceria.
www.pisie.it

Caro cliente e caro fornitore,

In questi giorni stiamo vivendo una situazione imprevedibile, complessa e con la quale non avremmo mai voluto confrontarci. Le imprese associate ASSOMAC, sia strutturate che di piccole dimensioni, sono messe a dura prova e si trovano obbligate a decisioni difficili in un contesto internazionale in continuo cambiamento.

In tutte le nostre aziende, dopo le disposizioni governative per una cessazione delle attività, è sempre più crescente la preoccupazione per la capacità di “resistenza dell’impresa” anche legate alle dotazioni finanziarie per rispettare le future scadenze di pagamento nella salvaguardia dei nostri collaboratori, fornitori e clienti. 

Riprendendo quanto scrive il presidente di Confindustria Vincenzo Boccia nella lettera ai presidenti delle Associazioni Confederate del 31 marzo scorso:

La tenuta del sistema economico e delle filiere dipende però anche da noi, dalla nostra etica della responsabilità e dai nostri comportamenti, per questo faccio un appello a tutte le nostre imprese e lo faccio riportando una frase di Stefano Scaglia, il nostro Presidente di Confindustria Bergamo, un territorio tra i più colpiti in questo momento, che ha dichiarato ieri: “Ogni impresa, indipendentemente dalla sua dimensione, categoria o settore merceologico, è funzionale alla sopravvivenza del nostro tessuto produttivo. Mantenere gli impegni presi nei pagamenti, salvo gravi e comprovate difficoltà, è la decisione che garantisce continuità a tutto il nostro sistema. Adesso è il momento della responsabilità sociale, possiamo e vogliamo essere il centro e i promotori della nuova rinascita”.

In questo momento le nostre imprese stanno cercando di fare il possibile per ottemperare a tutti gli impegni di pagamento nei confronti dei propri fornitori proprio per non incrinare rapporti commerciali storici e non alimentare un dannoso effetto domino.  

Fiduciosi che la collaborazione etica del mondo imprenditoriale unitamente al rispetto degli impegni presi consentirà una pronta ripartenza della filiera pelle e dell’intero sistema produttivo italiano.

Un caro saluto.

Presidente Assomac
Gabriella Marchioni Bocca