REFERENCE EXHIBITIONS IN ITALY
ASSOCIATED COMPANIES

ASSOMAC ONSTAGE

 

OFFICINE DI CARTIGLIANO, LA PROPOSTA DI UN “BLACK HEART”, DI UN SOTTOVUOTO RINNOVATO E TANTO ALTRO

Durante il periodo del lookdown, Officine di Cartigliano ha lanciato sul mercato un impianto Sottovuoto ed un sistema che fornisce un “cuore nuovo” a macchine usate, garantendo prestazioni di eccellenza.

In tempo di coronavirus, in una situazione economica difficile in tutto il mondo, OFFICINE DI CARTIGLIANO ha lanciato sul mercato un sistema innovativo che consente di dare un cuore nuovo, #BLACKHEART, alle macchine esistenti.

Con #BLACKHEART si possono raggiungere e garantire prestazioni eccellenti anche con le macchine usate, senza tuttavia dover sostituire l’impianto. L’ennesima conferma di una azienda all’avanguardia nell’ambito della ricerca e sviluppo, abile nell’anticipare i tempi e soprattutto nell’individuare soluzioni pratiche ed idonee in questa particolare congiuntura.

OFFICINE DI CARTIGLIANO Spa è leader mondiale nella progettazione e realizzazione di macchinari destinati all’industria conciaria, in particolare impianti per l’asciugatura e il condizionamento delle pelli, palissoni, impianti a radio frequenza per il finishing e per il crust, impianti per l’essiccaggio e la rigradazione di polimeri, macchinari rivolti all’industria alimentare per la pastorizzazione e sterilizzazione di alimenti liquidi e semi-liquidi e infine impianti dedicati al settore ambientale come quelli per l’essiccaggio di fanghi e reflui civili ed industriali. L’industria vicentina, guidata dal Presidente Antonio Polato, è stata fondata nel 1961: tra pochi mesi festeggerà il prestigioso traguardo dei 60 anni, caratterizzati da un’escalation continua, come dimostrano le partnership con clienti di tutti i paesi, il deposito di innumerevoli brevetti, che costituiscono un patrimonio inestimabile di innovazione e ricerca.

Queste le parole del Presidente Polato, sul Black Heart: "È un qualcosa di innovativo nel mercato, siamo convinti avrà un grande successo in un periodo difficile dal punto di vista economico. Nessuno meglio di noi può conoscere le nostre macchine, la loro tecnologia, le loro performance e potenzialità, di oggi ma anche di domani. I vantaggi noi li offriamo con un “cuore nero”, in grado di dare nuova vita, e soprattutto creato da chi l’impianto l’ha progettato e costruito. Il Black Heart è un impianto che va aggregato ai Sottovuoto Cartigliano già funzionanti presso i nostri clienti, potenziandone le performance, donando al vecchio Sottovuoto un cuore nuovo, appunto. Con questa formula garantiamo prestazioni eccellenti: temperatura della pelle a 25° C, produttività elevata, impatto ambientale pari a zero, rendimento notevole e Plug&Play, ossia nessuna installazione richiesta. Detto in tre concetti flash: risparmio, semplificazione e nuova vita al business."

OFFICINE DI CARTIGLIANO ha in previsione di lanciare anche un nuovo impianto di essiccaggio, che sarà utilizzato per diversi usi del settore conciario ma anche per applicazioni in ambito medicale-farmaceutico e un impianto a essiccaggio dei polimeri, ovvero il primo generatore di radiofrequenza allo stato solido.